Aprile, primavera, aprite porte e finestre: arrivano i Carrozze.

La trasferta a Civitanova per il terzo impegno relativo alla semifinale scudetto (del quale cronaca si rimanda ad altro articolo) diventa occasione per la prima vera gita stagionale dei Carrozze che, in quanto a capacità di realizzare momenti allegri e festosi, non sono secondi a nessuno.

Si parte alla mattina con due pulimini pieni che danno l’idea della compattezza del nostro gruppo, del stare insieme volentieri, del piacere di creare e vivere allegria. Ci aspetta a Civitanova il ristorante “Amici del gatto”, ottimo posto dove mangiare il pesce, a pochi metri dalla spiaggia.

Ottimo menu a base di pesce, e una sostanziosa carrellata di vino marchigiano hanno contraddistinto il pranzo dei Carrozze, vino che, in concomitanza con l’aria primaverile marina, è consumato in quantità industriale con buona gioia della nostra allegria.

La giornata era stupenda, sole e caldo aprilino ci hanno fatto compagnia tutto il tempo ma purtroppo, visto che comunque a tavola si stava bene, ci siamo fatti mancare il tempo per una bella camminata sulla spiaggia… tempo che recupereremo alla grande, dato che andiamo verso la stagione estiva e il mare non ci mancherà. Un simpatico aneddoto è capitato giusto all’uscita: era stato trovato un cellulare sul tavolo e, siccome c’era una conversazione di whatsapp aperta con un utente chiamato “amore”, abbiamo cominciato a chiacchierare con questa ignara ragazza per risalire al proprietario che altri non era che un cameriere dello stesso ristorante! Eh sì cari amici, ai Carrozze succede anche questo!

Finito il pranzo (di stile matrimoniale potremmo dire) siamo poi andati direttamente al palazzetto doe abbiamo assistito alla nostra partita. Al ritorno, ovviamente, la parola “cena” era stata deliberatamente cancellata dal dizionario dei Carrozze (quasi tutti d’accordo, un solo contrario: Luca) e così abbiamo fatto solo una sosta in autogrill per bere qualcosa e gustare (per chi ne aveva facoltà e spazio in stomaco) una deliziosa colomba pasquale offerta da Giulia, dopodichè ritono a casa.

Una bella giornata in compagnia come tutte quelle vissute dai Carrozze! Fede gialloblu intramontabile e sempre voglia di stare insieme. Carrozze e amici di Carrozze, alla prossima!