I Carrozze si sono agganciati alla locomotiva “Fiera” e hanno condotto brillantemente il proprio viaggio. Un viaggio fantastico, un’esperienza sociale che non ha eguali nella sua pur breve storia: senza perdere di vista il compito principale (seguire, tifare e fare tifare ovunque persone diversamente abili per la gloriosa Modena Volley), è stata sfruttata appieno un’occasione unica per pubblicizzare al massimo il nostro scopo, sfruttando egregiamente i mezzi d’informazione (televisione, radio e carta stampata). Sette giorni intensi, sicuramente pieni e che ha richiesto grande sforzo di tempo e di fisico un po’ a tutti noi ma ne è valsa la pena, abbiamo raggiunto i nostri obiettivi.

Procediamo con ordine.

Quest’anno in fiera è stata presente la FIPAV, alla quale ModenaFiere ha riservato uno spazio importante tra due padiglioni all’interno della fiera campionaria che si svolge ogni anno in Aprile. All’interno di questo spazio, grazie ad un accordo tra ModenaFiere e FIPAV (che ringraziamo entrambe, sentitamente, per il nobile gesto), ha trovato sistemazione un piccolo stand per Carrozze Sottorete, la quale risulta essere, in assoluto, la prima Onlus di tifo organizzato in Italia e il primo e finora unico club di tifosi ad essere rappresentato alla fiera campionaria di Modena, grazie soprattutto all’enorme valore sociale che detiene.

Dobbiamo sentitamente ringraziare la nostra Carrozze Giusi Floriano, che ha conoscenze nel mondo fieristico ed è riuscita a fare conoscere la nostra realtà a ModenaFiere.

Abbiamo avuto la possibilità e la fortuna di poter essere presenti in tutte e due le tranches temporali della fiera, quindi dal 22/04 al 25/04 e dal 29/04 al 01/05.

Desideriamo ringraziare fin da subito tutti quanti, fra il pubblico, hanno dimostrato interesse e generosità nei nostri riguardi, aiutandoci a sostenere uno sforzo non indifferente per portare avanti la nostra missione socializzante per le persone meno fortunate.

Il primo periodo è stato quello più vissuto, pallavolisticamente parlando: è in questi giorni che abbiamo avuto la visita dei giocatori di Modena Volley, che gentilmente hanno rimarcato pubblicamente l’importanza del nostro obiettivo. Grande pubblicità, grazie ragazzi! Abbiamo partecipato a qualche iniziativa ricreativa organizzata da FIPAV che interessavano bambini e ragazzi delle scuole dell’obbligo, contribuendo a sensibilizzare i giovanissimi su tematiche, nei confronti delle quali, molto spesso, non vengono adeguatamente informati o istruiti: la sensibilizzazione verso alcune realtà contribuisce molto ad aprire le menti e a favorire integrazione e reciproco rispetto e la risposta di questi giovanissimi è stata davvero entusiasmante. Il giorno 23 abbiamo avuto il nostro primo appuntamento mediatico, un’intervista per TeleRadioCittà, che ha pubblicizzato la nostra Associazione, per la prima volta in televisione con gran parte del gruppo, per bocca del nostro presidente che ha risposto egregiamente all’intervista. Bravo Presidente!

Altro appuntamento mediatico, il martedì 25, per mezzo di un’intervista rilasciata dal volontario Massimo per la TvQui dove, in tre minuti, ha spiegato nuovamente scopi e finalità della nostra Associazione.

Per il secondo periodo si è trattato, in maggior parte, di diffondere il più possibile il materiale informativo sull’Associazione e sulle prossime iniziative intraprese, tra cui l’invito a partecipare ad una serata di spettacolo teatrale per il 12 maggio a Fiorano, all’interno del Maggio Fioranese. Il clou è stato l’ultimo giorno, il 1° maggio, dove i Carrozze hanno organizzato un evento Karaoke pomeridiano all’interno del proprio stand: un successo di pubblico eccezionale, una bellissima testimonianza di coinvolgimento e divertimento per il pubblico in fiera che ha partecipato numeroso a questa kermesse, ricevendo un superlativo contributo sociale per il quale ci sentiamo di esternare profonda gratitudine a tutti quanti hanno partecipato. Grazie a tutti.

Il finale è stato scoprire che siamo stati brillantemente apprezzati, sia da FIPAV che da ModenaFiere ed il risultato è stato di ricevere l’invito a ripresentarci il prossimo anno: insieme a tanta pubblicità ricevuta, questo invito è sicuramente uno dei premi più importanti e graditi che potessimo ricevere. Grazie FIPAV e grazie ModenaFiere, grazie di tutto e appuntamento al 2018 allora! I Carrozze si riagganceranno alla locomotiva ModenaFiere più determinati che mai!

AVANTI CARROZZE!