Ed eccoci qua!

Dopo la presentazione della squadra, una squadra da sogno, siamo qui a voler dare il benvenuto a tutti i giocatori che inizieranno questa nuova entusiasmante avventura nella capitale del volley! Altre squadre hanno vinto trofei nel 2016/17 (siamo comunque i detentori della Supercoppa), ma la tradizione sportiva del volley italiano rimane saldamente nelle mani della città protetta da San Geminiano, nella città in cui svetta, imponente, la Ghirlandina!

Anche noi Carrozze siano presenti e siamo davvero prontissimi a sostenere con voga, forza e calore questa “rinnovata squadra” che avrà il duro compito di riscattare una stagione in chiaro scuro (piu’ scuro che chiaro) come quella passata. Una stagione, cominciata sotto i miglliori auspici, ma poi scivolata verso una conclusione sinceramente inaspettata.

Ci sentiamo comunque di ringraziare, per il loro contributo, Piano, Vettori, Orduna e capitan Petric su tutti: anche se partiti per altri lidi, hanno lasciato un ricordo in questa città e questa tifoseria, per l’impegno dimostrato.

Ma ora siamo qui, ad accogliere a braccia aperte LUI, BRUNO, il nostro gradito capitano, il ritorno del cavallo di razza, colui che darà gioco e cervello ad una squadra che non ha perso i suoi cardini e che annovera giovani e giocatori affermati in altre realtà importanti nel tessuto nazionale, una squadra che ha tutti i numeri per farci divertire e per soddisfare l’appetito di vittorie che una tifoseria e una città come Modena presenta in pianta stabile nel proprio codice genetico!

Una squadra che nasce per vincere, una squadra che finalmente ha una guida tecnica di peso, un  professionista che, ovunque e’ andato, ha vinto, un uomo con carisma e che sa trasmettere mentalità vincente: Radostin Stojčev.

Mister, lei è chiamato a ridare a Modena quella grinta agonistica che contraddistingue la nostra importantissima piazza: sappiamo che è un progetto triennale, ma lei provi lo stesso a stupirci, a legare il suo nome a questa città come personaggi del calibro di Velasco e di Lorenzetti, a fare esplodere il PalaPannini di gioia, come solo un palazzetto come il nostro riesce a fare. I tifosi inciteranno, urleranno e, quest’anno come non mai, saranno il vero numero 8 in campo, un numero 8 che sogna una grande stagione, un numero 8 che vuole vincere!

BUONA FORTUNA A TUTTA LA SQUADRA, BUONA FORTUNA… CAMPIONI!

I CARROZZE SEMPRE CON VOI! FINO ALLA FINE, AVANTI GIALLI!