Un PalaPanini pieno ospita i Campioni d’Italia per un match che, in questi ultimi anni, è ormai diventato un classico per la pallavolo italiana.

Nel primo set Modena non parte bene e si trova sotto di 5 punti (1-6). Da qui comincia un parziale recupero che ci conduce al pareggio sul 15-15. Poi grazie alla coppia Holt-Ngapeth vinciamo il set con 4 punti di scarto (25-21). E’ 1-0.

Nel secondo set viviamo un sostanziale equilibrio fino al 12-13 poi, tra errori in servizio e aces avversari, Civitanova scappa e concretizza la superiorità con il muro. Finisce 19-25 e si pareggia 1-1.

Il terzo parziale è quello più equilibrato (nonostante una buona partenza di Modena) e si rimane in partita fino al 20-20. Poi Civitanova indovina il break e si perde col minimo scarto: 23-25. E’ 1-2.

Anche nel quarto parziale si parte bene e, per due volte, si arriva a costruire un vantaggio (+4). Dopo il secondo vantaggio (19-15) Civitanova accelera e arriva a costruire un break di 8-0 che ci porta sul 19-23. Modena tenta un timido recupero ma Civitanova chiude sul 21-25. E’ 1-3.

Prima sconfitta stagionale arrivata in casa per mano dei Campioni d’Italia. Buona partita di Modena che dimostra di essere sulla strada giusta per arrivare dove le compete.

 

FINO ALLA FINE, AVANTI GIALLI!