Modena pressoche’ perfetta: 3-0 !!!

“Carrozze” sintonizzate per il primo quarto (andata) di Champions League. Le compagini scendono in campo con questi sestetti, Modena: in diagonale Christenson-Vettori, in banda ci sono Petric e Lavia, al centro Stankovic-Mazzone, libero Jenia Grebennikov. La Sir Safety di Vital Heynen risponde con Travica-Atanasijevic in diagonale, al centro Solè e Ricci, in banda Leon e Plotnytskyi, libero Max Colaci. Nel primo set Perugia dopo qualche scambio alla pari, rompe gli indugi e, con Atanasijevic, si porta sul +3, siamo cosi’ sull’ 11-14, ma proprio a questo punto del set, Modena reagisce recuperando il gap, mettendo poi a segno una impressionante sequela di colpi chiudendo il medesimo 25-21. Nel secondo set Modena domina il parziale, annichilendo letteralmente Perugia; con una serie ripetuta di attacchi e difese, Modena si porta in breve sull’ 11-6. Muro di Christenson, Ter Horst si “stampa” 18-11, Lavia mani-out 24-17, Vettori a segno 25-18, siamo due set a zero per Modena. Nel terzo set Modena riparte a “trazione anteriore”, muro di Christenson su Leon 7-2, primo tempo vincente di Stankovic 8-4, ace di Vettori e attacco vincente di Petric, dopo una difesa funanbolica di Grebennikov, 18-14, Lavia a segno e Modena trova l’allungo decisivo sul 23-20, lo stesso Lavia chiude il set 25-22 e la partita per tre set a zero. Modena si aggiudica l’ andata dei quarti di Champions League giocando una partita pressoche’ perfetta. Vettori 15, Lavia 13, Stankovic 7, Christenson 6, un grandissimo e solido Grebennikov. I nostri migliori complimenti al Coach Giani e a tutta la squadra. Le “Carrozze” saranno di nuovo sintonizzate per gara 2 dei play off contro Ravenna, sabato 27 febbraio alle 20.30 e per il prossimo quarto (ritorno) di Champions, il 2 marzo alle ore 20.30 al PalaBarton di Perugia. Forza GialloBlu’ 💛💙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.