DISFATTA AL FORUM

Al Forum d’Assago, in una cornice di pubblico mozzafiato, eccezionale per una partita di campionato di pallavolo, si è giocata la quarta partita di ritorno tra Revivre Milano ed Azimut Leo Shoes Modena.

I Carrozzati sono partiti da Modena con due pulmini sould out nel primo pomeriggio per arrivare puntuali all’evento anche da loro atteso da giorni.

Al loro arrivo le squadre erano già in campo e il clima del palazzetto era già infuocato, alle stelle, con tanto di luci psichedeliche durante la presentazione delle due squadre.

Per Milano è la prima presenza al palazzo dello sport “ Mediolanum Forum” e si schiera in campo con il suo sestetto titolare composto da: Sbertoli alzatore, Abdel-Aziz opposto, che a fine partita risulterà il migliore in campo, schiacciatori di zona quattro Maar e Clevenot, centrali il capitano ed ex di Modena Piano e Kozamernik, ex Trento, libero Pesaresi.

Modena risponde con Christenson alzatore, Zaytsev opposto, sostituito poi a metà del secondo set dal giovane ma talentuoso Pinali, schiacciatori di banda Urnaut e Bednorz, centrali Anzani e Mazzone, libero Rossini.

Milano entra in campo fin da subito ben organizzata e molta determinata con Modena costretta ad inseguire affannosamente. Non ci sono mai stati distacchi eccessivi tra le due squadre che hanno quasi sempre lottato punto a punto ma il gioco di Milano si è mostrato più fluido ed incisivo soprattutto durante gli scambi lunghi e nei momenti decisivi dei set.

Milano, grazie anche ad una cornice di pubblico di oltre 12000 persone, si è mostrata più incisiva e volenterosa riuscendo a portare a casa il risultato e tre punti.

Nonostante il risultato le Carrozze non hanno fatto mancare il loro supporto alla squadra e la aspettano già mercoledì per la partita di Champions in casa.

Martina di “Carrozze Sottorete”

Lascia un commento