MODENA INCEROTTATA

Archiviata la partita di Champions che ci ha visti uscire sconfitti in casa nel derby italiano contro Macerata ieri, 17 febbraio, la squadra si è di nuovo scontrata con la Lube questa volta in campionato a casa loro.
Le Carrozze non erano presenti: il fischio di inizio alle 20.30 ha reso proibitivo affrontare la trasferta. Tutti presenti, però, davanti alla televisione!!!
Purtroppo il risultato è stato nuovamente infausto per Modena e si sono ripresentate tutte le difficoltà che stanno caratterizzando questa stagione. Modena non è mai entrata in partita nonostante i numerosi cambi effettuati da Velasco e la ricerca di nuove alternative e non è mai riuscita neanche ad approfittare degli errori degli avversari che, in realtà, sono stati veramente pochi.
I parziali dei tre set 25-17, 25-14, 25-19 sono esaustivi… MVP Sokolov per la Lube.
Nota di colore della serata la Pipe di Juantorena passata sotto la rete che ha fatto preoccupare lo stesso giocatore perché, come ha ricordato Andrea Lucchetta, ora deve portare le paste allo spogliatoio.
Scherzi a parte….. le Carrozze anche se evidentemente amareggiate per l’ennesima sconfitta sono certe e fiduciose che il guru della pallavolo, Velasco, riuscirà a risollevare le sorti del campionato e non faranno mai mancare il loro appoggio alla Società, all’allenatore e a tutti i giocatori.
Appuntamento domenica 24 febbraio al Palapanini contro Vibo Valentia.

Martina per Carrozze sotto Rete

Lascia un commento