Ricomincio da tre (punti)

Al Palapanini va in scena l’incontro per la nona giornata di ritorno tra l’Azimut Leo Shoes Modena e la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. L’Azimut per riprendersi da un’emoraggia di cinque sconfitte consecutive si schiera con: Keemink al palleggio, Zaytzev in posto due, Anzani e Holt al centro, Urnaut e Bednorz in posto quattro, Rossini libero. La Tonno Callipo si schiera con Zhukouski al palleggio, Hachdadi in posto due, Skrimov e Strohbach posto quattro, Mengozzi e Vitelli in posto 3 con Marra libero.

Nel primo set Modena evidenzia alcune difficoltà sintomo di un’insicurezza dovuta alle cinque sconfitte consecutive. Skrimov riesce a far mettere la testa davanti agli ospiti e Modena non è capace di rintuzzare il vantaggio di due o tre punti. La solidità di Skrimov e il gioco regolare di Zhukouski portano la Tonno Callipo in vantaggio 22-25, 0-1.

Nel secondo set tra battute e un gioco più fluido Modena ristabilisce la parità con un Zaytzev sugli scudi, rimanendo sempre in vantaggio e chiudendo il set 25-18, 1-1.

La musica non cambia nel terzo parziale dopo un iniziale punto a punto, Modena grazie alla determinazione mostrata in campo e qualche ace (Keemink su tutti) incamera il vantaggio fino al 20-14 e si porta avanti nel conteggio dei set chiudendo per 25-18, replicando il punteggio del precedente set.

Nel quarto set i ragazzi di coach Bagnoli provano a controbattere colpo su colpo fino al 7 pari, prima del break costituito dall’ennesimo ace di Keemink e dalla prestazione maiuscola dello Zar, premiato come Mvp della partita e topscorer con 26 punti. In scioltezza si va fino al 25-20 finale e i tre punti conquistati, ossigeno per la classifica.

Con questa vittoria Modena difende il quarto posto dall’assalto della Revivre Milano; sarà una lotta serrata nelle ultime quattro partite per un piazzamento migliore in classifica. Il quarto posto garantisce infatti il fattore campo in gara 1 ed eventuale gara 3.  

Il prossimo match sarà contro la Vero Volley Monza al Palapanini, attualmente ottava in classifica con 30 punti. Carrozze Sottorete vi aspetta al solito stand per la prossima partita ricordando che il 26 Marzo è fissata una cena alla Taverna Napoleone alle ore 20; anche in quell’occasione vi aspettiamo numerosi.

Luca Scognamillo

Lascia un commento