La Manita

Modena 13 Novembre 2019. Uno splendido e gremito Palapanini stasera per la quinta di campionato, che vede opporsi la Leo Shoes Modena di Giani, contro la Top Volley Latina di Tubertini. Al loro consueto posto, il mitico gruppo di “Carrozze Sottorete”, pronti come sempre a supportare la propria squadra. In campo le due squadre cosi’ formate: Christenson palleggiatore, Zaytsev opposto, in banda Bartosz Bednorz e Matt Anderson, al centro Holt e Mazzone, libero Salvatore Rossini. La Top Volley Latina schiera: in diagonale Sottile-Patry, in banda Van Garderen e Karlitzek, Rossi e Szwarc al centro, libero Cavaccini. Primo set sostanzialmente equilibrato con Modena leggermente contratta e questo, permette a Latina di giocarsi punto su punto. Un bellissimo muro di Matt Anderson rompe il sostanziale equilibrio sul 19-17, timido ritorno di Latina, ma il set si chiude 25-22 per Modena. IL secondo set potremmo dire che è un’ altra storia, Modena a tratti incontenibile con un Salvatore Rossini davvero in grande spolvero e questo, permette all’ attacco di dilagare con una certa serenita’ ed efficacia, tanto da far segnare un parziale assai eloquente sul 13-6 con uno strepitoso ace di Bednorz. Sul 15-7 entra Kaliberda, subito autore di una bellissima pipe, spingendo Modena sul 18-9, Anderson rincara la dose con 2 ace, portando i “canarini” sul 21-9 e, di li’ a poco, il set si conclude 25-14. Terzo set, Latina assai insidiosa e combattiva, a piu’ riprese mette sotto il Modena, ma la Leo Shoes legge ed interpreta bene il gioco e fa suo anche questo set con 2 passaggi chiave, il primo pareggiando sul 12-12 con un ace di Zaytsev, poi quando il medesimo Zaytsev si e’ reso protagonista di un meraviglioso salvataggio in tuffo ad una sola mano, finalizzato poi dall’ attacco “canarino”, facendo risalire lo score 19-20 e pareggiandolo 20-20 con un sontuoso ace, set che Modena ha poi chiuso 28-26. Da segnalare la rilevante ed assoluta prestazione di un ritrovato Salvatore Rossini, Most Valuble Player (MVP) di questo match. Quinta vittoria di campionato consecutiva per questo Modena che sta offrendo davvero un grande spettaccolo, i nostri vivissimi complimenti al coach Giani e a tutta la squadra. Le Carrozze si apprestano alla trasferta del 17 Novembre a Civitanova Marche contro Lube, per ripartire il 20 Novembre verso il Pala-Yamamay, dove Leo Shoes Modena incontrera’ Allianz Milano, per poi rientrare in casa il 24 Novembre per il match contro Itas Trentino.

Stefano di Carrozze Sottorete.

Lascia un commento