Modena alla Final Four di Coppa ITALIA !

“Carrozze” sintonizzate per i quarti di Coppa Italia, al PalaPanini la Leo Shoes Modena incontra la Vero Volley Monza. Ecco i rispettivi sestetti, Modena: in diagonale Christenson-Vettori, in banda ci sono Petric e Lavia, al centro Stankovic-Mazzone, libero Jenia Grebennikov. La Vero Volley di Eccheli risponde con: Orduna-Lagumdzija in diagonale, al centro ci sono Beretta e Galassi, in banda Dzavoronok e Lanza, libero Federici. Un primo set ad alta tensione, le compagini si fronteggiano sostanzialmente alla pari con un serrato botta e risposta, si arriva presto al 7-7 su primo tempo di Mazzone, 14-13 Lavia a segno, 20-17, ace di Mazzone. Modena a questo punto del parziale preme sull’ acceleratore ma Monza non molla e sul 22-22, Vettori attaccando fuori, permette il riaggancio. Sul 24-23 Modena non sfrutta il primo set point e si passa cosi’ ai vantaggi, ma sul 28-26, con due efficaci difese di Grebennikov e l’ attacco vincente di Lavia, è Modena che si aggiudica il parziale. Nel secondo set Monza accusa il colpo, al contempo Modena inizia una sequela dirompende di colpi e prende il largo sfoggiando un repertorio “pallavolistico” davvero di grande livello. IL ritmo è impressionante, 5-3 ace di Vettori, 7-3 muro di Christenson su Lanza, 10-6 primo tempo di Stankovic, 18-12 primo tempo di Mazzone, 22-15, pipe di Petric, 25-17 tocco di Rinaldi e Modena si porta su due set a zero. Terzo set, Modena tenta di andare via ma Monza sul 12-12, con un ace di Davyskiba, si porta sul pareggio, sul 18-14 su pipe di Petric, Modena di nuovo avanti ma Monza, punto dopo punto si fa pericolosa arrivando 24-23, ma è Christenson che chiude i giochi con un ace strepitoso, 26-24. Modena si aggiudica cosi’ la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia che si svolgera’ all’ Unipol Arena di Bologna dove, la medesima Leo Shoes, affrontera’ la Lube alle ore 15, Sabato 30 Gennaio dell’ anno corrente. MVP meritatissimo a Jenia Grebennikov. In calce un commento a caldo di Andrea Giani. I nostri vivissimi complimenti al nostro amato coach e a tutta la squadra. Forza GialloBlu’ 💛💙

Coach Giani: “Questa squadra ha qualità, è tanto tempo che stiamo giocando una buona pallavolo: andiamo in difficoltà quando non riusciamo a chiudere i set, ma oggi abbiamo messo pressione fin da subito e abbiamo tenuto un gran ritmo. Cosa ci portiamo in Final Four? la consapevolezza di avere un alto livello, per giocarcela coi top team dovremo trovare la continuità. Lavia? Ora vedremo l’entità dell’infortunio, Rinaldi è stato bravo a entrare, siamo un bel gruppo. Andremo a giocare contro una grande squadra sapendo che siamo dove volevamo essere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.