La Leo Shoes PerkinElmer Modena di Andrea Giani perde al PalaPanini con Piacenza la quarta di Superlega. Modena parte con la diagonale Bruno-Abdel Aziz, in banda ci sono Earvin Ngapeth e Leal, al centro Sanguinetti-Mazzone, il libero è Salvatore Rossini.

Piacenza risponde con la diagonale Brizard – Lagumdzija, in banda ci sono Rossard e Recine, al centro Holt e Caneschi, il libero è Scanferla. Partono fortissimo le due squadre che giocano un volley spettacolare davanti ad un PalaPanini delle grandi occasioni, 13-14. Il muro a uno di Mazzone su Holt porta i gialli sul 14-14. Piazza il break Modena che si porta sul 21-18. La Leo Shoes PerkinElmer chiude il primo parziale 25-20.

Parte fortissimo la squadra di Giani nel secondo set, trascinata da Ngapeth, 6-2. Cambia passo Piacenza che con un Brizard ispiratissimo riporta in parità il parziale, 9-9. Alza i giri del motore Modena, 16-15 e PalaPanini che spinge. Si arriva al 19-19 e il set è tiratissimo. Scappa via Piacenza che chiude 21-25.

Nel terzo parziale la Leo Shoes PerkinElmer va sul 7-5. Non ci stanno Brizard e compagni che con Recine e Lagumdzija ribaltano il set, Piacenza va sull’8-13. Non si fermano i biancorossi, 15-22 e poi set chiuso 20-25.

Il quarto set è punto a punto serrato, 9-11. Va sul 16-21 Piacenza che chiude il set 23-25 e 1-3 il match.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.