“Carrozze” presenti al Pala De Andrè per la quinta giornata di campionato, le compagini scendono in campo con i seguenti sestetti, Leo Shoes PerkinElmer: diagonale Bruno-Abdel Aziz, in banda Earvin Ngapeth e Leal, al centro Sanguinetti-Stankovic, libero Salvatore Rossini. Ravenna risponde con Biernat-Klapwijk, Vukasinovic-Ljaftov, Erati-Fusaro, Goi libero. Nel primo set Modena in grande spolvero si porta subito a qualche lunghezza da Ravenna, in sequela due bellissime Pipe, la prima di Ngapeth sul 4-8, la seconda è Leal a firmarla portando Modena sul 5-9. Modena insiste con una serie di attacchi vincenti, Abdel Aziz stupenda parallela 14-16, ACE di Stankovic 18-23, Nimir chiude agevolmente il set 19-25. Nel secondo set la pronta reazione di Ravenna tiene Modena sul “point to point”, primo tempo vincente di Stankovic ed arriva il pari sul 12-12. Da qui in poi Modena si pone sulla corsia di sorpasso ed inizia una sequela avvincente di colpi, 2 bellissimi ACE di Stankovic, il primo sul 12-13, il secondo a ruota segna il 12-16. Modena incontenibile, Sanguinetti da posto tre mette a segno un bellissimo attacco 14-21, il set si chiude su servizio out di Ravenna 17-25. Nel terzo set in pochi scambi, su attacco vincente di Abdel Aziz in diagonale lunga (2-6), Modena si trova ad amministrare ben 4 lunghezze di vantaggio, cio’ farebbe intendere che, per la compagine in vantaggio (Modena), sia solo una questione di agevole “conduzione in porto”, invece Ravenna pareggia il contenzioso (9-9) e si mette al comando del set, Ace di Vukasinovic 15-12, primo tempo vincente di Comparoni 19-16. Modena pare soccombere sotto i veloci e ripetuti “uno-due” di Ravenna, Modena pero’ rialza il tono e la qualita’ del gioco e si avvicina con una diagonale strettissima di Abdel Aziz 22-21. IL primo set point e’ pero’ Ravenna ad averlo, ma è annullato da Leal e di li’ a breve, è lo stesso Leal a firmarne il pareggio 24-24 e a chiudere set e match, con uno straordinario ACE 25-27.

Consar RCM Ravenna – Leo Shoes PerkinElmer Modena 0-3
(19-25, 17-25, 25-27)

Leo Shoes PerkinElmer Modena: Ngapeth E. 8, Stankovic 10,
Abdel-Aziz 10, Leal 17. MVP: Yoandy Leal (Modena)

Le “Carrozze” saranno presenti a Civitanova per l’ incontro tra Lube e Modena che si svolgera’ domenica 14 Novembre alle ore 18 all’ Eurosuole Forum. In calce a caldo il commento del Coach Giani relativo al match tra Ravenna e Modena. I nostri piu’ sentiti complimenti a tutta la squadra, al Coach Giani, a tutto lo staff di Modena Volley e tutti i cari amici che ci seguono e con affetto ci supportano. Un caro saluto. Forza GialloBlu’.

Andrea Giani: “Stiamo iniziando a trovare il nostro modo di stare in campo, ma abbiamo commesso troppi errori in attacco e questo non mi piace. A prescindere da quanto possiamo essere forti non dobbiamo abbassare la nostra concentrazione, dobbiamo alzare il livello di gioco, alzare la qualità delle nostre giocate. La trasferta in Finlandia è lunga e impegnativa, ci darà modo di stare tanto insieme e crescere ancora”

Carrozze Sottorete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.